Gruppo Famiglie
Parrocchia S.Maria del Soccorso - Augusta
Chi Siamo
Dove Siamo
Contattaci
I Documenti della Chiesa
Relazioni Incontri
Ritiri
Archivio
Siti Amici

Home

 

 
 


...e nostra guida spirituale
Padre Paolo Silluzio


Visita il sito di
 AFI Augusta
cliccando sul logo.








Citazione spirituale

libreria del santo



DAL SITO DEL PONTIFICIUN CONSILIUM PRO FAMILIA


LEGGERE E RILEGGERE IL SINODO
Sono uscite le traduzioni ufficiali della Relazione finale del Sinodo dei Vescovi 2015, intitolata “La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo”, inviata al Papa dall’assemblea sinodale..
 
        
          
VAI ALLA PAGINA




PROSSIMO INCONTRO DEL GRUPPO FAMIGLIE
MERCOLEDI'
27 APRILE ORE 19:00



SALONE PARROCCHIALE

SACRAMENTI DELLA INIZIAZIONE CRISTIANA

L'EUCARESTIA

A Cura di
Fra Vittorio Midolo
        
E' BELLO INCONTRARCI !!!




Petizione europea a favore della famiglia
 
AVVENIRE

Una petizione europea in difesa della famiglia. La raccolta firme è al via in questi giorni e avrà la durata di un anno, fino al 3 aprile 2017. Obiettivo minimo, perché possa essere presa in considerazione dalle istituzioni europee: raccogliere un milione di firme in tutti i Paesi della Ue, per ottenere il varo di «un regolamento comunitario che definisca il significato del matrimonio e della famiglia come unione di un uomo e una donna fondata sul matrimonio o sul legame generazionale». In modo da «porre il matrimonio e la famiglia, così definiti, come criteri generali alla base di tutte le direttive della Commissione europea in materia».
                   LEGGI L'ARTICOLO




CLICCA SULLA FOTO PER INGRANDIRE




CLICCA SULLA FOTO PER INGRANDIRE



Erma
IL PASTORE
Il Pastore di Erma, con il suo carattere profetico di invito alla Chiesa di Roma della prima metà del II secolo a ritrovare una spiritualità originaria di fronte alla progressiva istituzionalizzazione e secolarizzazione, è uno scritto particolarmente significativo. L'interesse e il successo riscossi nei primi quattro secoli furono straordinari, talora superiori a quelli destati da alcuni scritti neotestamentari. Tra i motivi che ne rendono ancor oggi interessante la lettura, vi è sicuramente il fatto che il Pastore testimonia l'eterogeneità di quel crocevia tra giudaismo, cristianesimo ed ellenismo che fu la Roma del II secolo. Erma vuole riportare la Chiesa della capitale dell'impero a un cristianesimo più radicale e si assume dunque il ruolo del profeta, che esorta la comunità a un'etica della vigilanza. Il suo pensiero presenta una considerevole ricchezza di idee, che rendono lo scritto talora complesso ed enigmatico, non privo di incertezze e ripetizioni. Merito della curatrice dell'opera è quello di presentare una traduzione fedele e insieme di ammirevole chiarezza espositiva, un commento capace di offrire squarci interessanti, ma soprattutto una presentazione particolarmente stimolante, che mira a individuare il valore storico del testo. L'allontanamento dal modello evangelico della comunità romana propone con forza il tema della necessità e dell'urgenza della conversione della Chiesa: una problematica certamente viva e appassionante anche per il lettore e per il cristiano del nostro tempo.


            LEGGI IL DOCUMENTO 



 
La tavola è in realtà l’occasione per invitare genitori ed educatori a riappropriarsi del momento quotidiano del pasto in famiglia. Attorno alla tavola la famiglia cresce e si trasforma anche per merito di ciò che succede tra le persone mentre mangiano: un compito educativo che richiede dedizione, pazienza e perseveranza.
Sito di riferimento per le ricette proposte è Giallozafferano.it a cui và il nostro ringraziamento

LA RICETTA

ALICI ALLA PIZZAIOLA

Le alici alla pizzaiola sono un secondo piatto di mare fresco e gustoso, molto semplice da preparare con alici e pomodorini!
                
               
LEGGI LA RICETTA 

Ci sono molti tipi di persone, alcune amano la lettura e altre che non la amano. Ma una cosa è evidente: coloro che conoscono la grande gioia che proviene dalla lettura hanno vite più ricche e prospettive più ampie rispetto a chi non ama leggere.
“Incontrare” un buon libro è come incontrare un grande insegnante.

 
DIO NELLA CITTA' (2013)
"Dio vive già nella nostra città e ci spinge a uscire incontro a lui per scoprirlo, per costruire relazioni di prossimità, per accompagnarlo nella sua crescita e per incarnare il fermento della sua Parola in opere concrete". Con uno sguardo lucido e colmo di misericordia, Papa Francesco si sofferma sul tema della città, del vivere comune tra le persone. In una società segnata da ingiustizie e squilibri, i cristiani sono chiamati allo stesso sguardo di Dio, testimoniato innanzitutto in Gesù. Uno sguardo che porta ad atteggiamenti di misericordia. "La misericordia – continua il Papa – crea la vicinanza più grande, che è quella dei volti". Perché "la fede vuol vedere per servire e amare, non per constatare o dominare".In queste pagine, nelle quali si respira lo spirito di semplicità e di tenerezza che ha conquistato il mondo intero, Jorge Mario Bergoglio offre ai lettori credenti e non credenti la sua visione dei rapporti umani.Vivere insieme nella città. Lo sguardo misericordioso e profetico di Papa Francesco.

 

                    LEGGI IL LIBRO 



Il gruppo Famiglie nasce dall’iniziativa di un gruppo di sposi della Parrocchia SS. Maria del Perpetuo Soccorso di Augusta che condividono un cammino di amicizia, confronto e preghiera.
Questa esperienza iniziata ormai da più di quindici anni grazie all’intuizione di un primo piccolo nucleo di coppie, che hanno avvertito la forte esigenza di iniziare un percorso insieme, affinché il vissuto di sposi e genitori potesse incontrarsi concretamente con quello di altre coppie in ricerca.
Durante questi anni, le coppie del nostro gruppo hanno progressivamente preso coscienza della propria identità di coppie e famiglie cristiane che, oltre all’esperienza familiare, condividono anche una scelta di fede, talvolta problematica, ma sempre presente come orientamento di fondo. 
Gli incontri a cui partecipiamo diventano così uno strumento per capire meglio come calare nel vissuto quotidiano il nostro essere famiglie cristiane.
Questa ricerca si nutre durante l’anno di incontri settimanali su tematiche di vita coniugale e familiare e di alcuni appuntamenti più intensi di spiritualità, come Liturgia della Parola, Esercizi Spirituali, e Ritiro al momento annuale estivo, durante le quali per un fine settimana, la vita comunitaria è accompagnata da momenti di ascolto, studio, confronto e preghiera su tematiche di vita e spiritualità coniugale e familiare. Sono momenti particolarmente preziosi, perché rinsaldano i rapporti e offrono spunti nuovi per continuare il cammino, nella consapevolezza che non siamo soli ad affrontare le difficoltà e le sfide di ogni giorno.
Non mancano infine momenti di fraternizzazione non solo di gruppo come la giornata della Famiglia, e la tombola in parrocchia per rendere fattiva la nostra presenza a favore della Caritas parrocchiale.
Il Gruppo Famiglie ormadi da anni ha accolto due bambini con la pratica della adozione a distanza, ogni famiglia mensilmente contribuisce al sostegno di questi fratelli meno fortunati, e in alcuni casi contribuiscono anche coppie che hanno dovuto allontanarsi dalla attività del gruppo.
Speriamo che questo sito riesca ad essere uno strumento utile per condividere le nostre esperienze, per conoscere realtà più o meno simili alla nostra, intrecciando con esse un dialogo costruttivo e soprattutto per incoraggiare e sostenere altre coppie ad incontrarsi ed avviare un cammino comune, nella consapevolezza che la famiglia ha più che mai bisogno di non sentirsi sola, di poter dialogare con altre famigle e nel confronto, crescere ed approfondire sempre più la propria identità.



Il Gruppo Famiglie Si riunisce ogni Lunedì alle ore 19:15 presso il salone della Parrocchia S.Maria del Perpetuo Soccorso di Augusta.



La famiglia, una sfida che ha quasi dell'impossibile
FAMIGLIA CRISTIANA
«Come mantenere fede nel tempo a una parola data, quando inevitabilmente si cambia, quando le circostanze ci mettono alla prova, quando si sperimentano disillusione e solitudine? Di fronte alle tenebre della famiglia sotto attacco, piuttosto che maledire il buio, è meglio accendere una candela». Ecco un estratto dall'introduzione all'edizione San Paolo dell'Esortazione Apostolica di papa Francesco sul matrimonio. Gli autori sono Chiara Giaccardi e Mauro Magatti, docenti di Sociologia all'Università Cattolica di Milano. Sposati dal 1985, sono genitori di 5 figli naturali e uno in affido.


                   
               LEGGI L'ARTICOLO


PREGHIERA PER LA FAMIGLIA DI
GIOVANNI PAOLO II
Dio, dal quale proviene ogni paternità in cielo e in terra, Padre, che sei Amore e Vita, fa che ogni famiglia umana sulla terra diventi, mediante il tuo Figlio, Gesù Cristo, \"nato da Donna\", e mediante lo Spirito Santo, sorgente di divina carità, un vero santuario della vita e dell'amore per le generazioni che sempre si rinnovano. Fa' che la tua grazia guidi i pensieri e le pene dei coniugi verso il bene delle loro famiglie e di tutte le famiglie del mondo. Fa' che le giovani generazioni trovino nella famiglia un forte sostegno per la loro umanità e la loro crescita nella verità e nell'amore. Fa' che l'amore, rafforzato dalla grazia del sacramento del matrimonio, si dimostri più forte di ogni debolezza e di ogni crisi, attraverso le quali, a volte, passano le nostre famiglie. Fa' infine, te lo chiediamo per intercessione della Sacra Famiglia di Nazareth, che la Chiesa in mezzo a tutte le nazioni della terra possa compiere fruttuosamente la sua missione nella famiglia e mediante la famiglia. Tu che sei la Vita, la Verità e l'Amore, nell'unità del Figlio e dello Spirito Santo. Amen Joannes Paulus PPII



Video apertura del convegno per le famiglie con la straordinaria presenza di Gianna Emanuela, figlia di Santa Gianna Beretta Molla, organizzato dall'Ufficio per la Famiglia e dalla Basilica Santuario della Madonna delle Lacrime, in occasione de "La sesta Domenica della Consolazione", il 22 settembre 2013.


CLICCA SULLA FOTO PER INGRANDIRE



Le spese a cui ciascuno di noi ogni giorno deve far fronte sono davvero notevoli: si va dalle spese per il carburante della propria auto, o, in alternativa, per il biglietto dei mezzi pubblici, a quelle affrontate al supermercato, per non parlare di quelle relative all'abbigli

amento ed ai consumi energetici. Acqua, gas, energia elettrica: si tratta di elementi senza i quali la vita moderna non è assolutamente pensabile, ma negli ultimi anni i numerosi aumenti introdotti sulle relative bollette li hanno resi particolarmente onerosi per tutti.

              

Esistono però numerosi piccoli accorgimenti che permettono di spendere meno, in tutti gli ambiti della vita quotidiana. Conoscere idee e consigli su come risparmiare in casa, sul carburante, sui viaggi ed in tutti gli altri aspetti rilevanti è molto importante: mettendo da parte qualche decina di euro in ciascuno di questi campi ci si può ritrovare alla fine del mese con qualche soldo in tasca, da investire a sua volta su un conto o un libretto di risparmio per farlo fruttare al meglio.

Gruppo Famiglie propone un suggerimento ogni settimana selezionato dal sito comerisparmiare.org

                                                                           
          
VAI AL SUGGERIMENTO DELLA SETTIMANA


 



CLICCA SULL'IMMAGINE PER VISITARE IL SITO DEL GIUBILEO STRAORDINARIO DELLA MISERICORDIA



PROGRAMMA GRUPPO FAMIGLIE
DA OTTOBRE A GENNAIO

ANNO PASTORALE 2014-2015

CLICCA SULL'IMMAGINE PER VISUALIZZARLO




CLICCA SULLA IMMAGINE PER INGRANDIRLA



NESSUNA RICORRENZA PER LA SETTIMANA IN CORSO

 MANDATE UNA VOSTRA FOTO E LA DATA DEL VOSTRO ANNIVERSARIO IL 
GRUPPO FAMIGLIE SARA' FELICE DI CONDIVIDERLO CON VOI



CLICCA SULLA IMMAGINE PER APRIRE

Con il Gruppo Famiglie vedi
la tv on-line.
Buona Visione!



Pontificium Consilium pro Familia 
"IN TEMPO DI CRISI LA FAMIGLIA E' UNA FONTE
E UNA RICCHEZZA"

Così ha affermato Mons Simon Vazquez, Sottosegretario del dicastero.


Papa è il titolo col quale viene chiamato il Vescovo di Roma, Vicario di Cristo, successore di Pietro, capo visibile di tutta la Chiesa.
Il termine deriva dal greco pappas, poi, papas; latino, papa. In origine era il vezzeggiativo con cui un bimbo chiamava il "padre". Nei primi secoli del cristianesimo questo appellativo fu applicato a tutti i sacerdoti e ai vescovi. Verso la fine del IV secolo diviene il titolo specifico del vescovo di Roma e nell'VIII si consolida come suo titolo esclusivo; comincia anche a comparire l'espressione di Summus Pontifex (Sommo Pontefice) sino a quel momento riservato solo a Cristo; il concetto di Vicario di Cristo è invece del XIII secolo. Il Papa, Vescovo di Roma e successore di San Pietro, che Gesù ha costituito pastore di tutto il suo gregge (Gv 21,15-17) e a cui ha affidato le chiavi della sua Chiesa (Mt 16,18-19),


PAPA ALESSANDRO II


Nativo di Baggio, presso Milano, durante il suo pontificato approvò i vescovi di Francia che si erano opposti al massacro degli ebrei.


             
LEGGI LA BIOGRAFIA 
 

 





I DOCUMENTI DELLA CHIESA
Raccolta dei documenti cardini del cattolicesimo.

                    VAI ALLA RUBRICA



E-BOOK
Raccolta di testi in formato elettronico per informarsi e perchè no, per rilassarsi

                VAI ALLA RUBRICA



LA FAMIGLIA A TAVOLA
Luogo privilegiato per le relazioni familiari.
Perchè non agevolare tali relazioni con buon gusto, cliccando sulla immagine o dall'apposito menù sulla testata si può accedere alle ricette che potranno rendere speciale questo momento di vita familiare

                VAI ALLA RUBRICA



ALBUM FOTOGRAFICO
I Ricordi delle attività del Gruppo Famiglie.

                VAI ALLA RUBRICA

VISITA IL SITO UFFICIALE DELLA NOSTRA PARROCCHIA





Il Gruppo Famiglie è anche su Facebook.
Chiedi la nostra amicizia e prendi contatto


Visita il sito del  Forum delle Associazioni Familiari


Visita il sito della AFI Nazionale








 



Powered by Giovanni Iacono